Un tuffo nel passato per rivedere ballare Patrick Swayze che balla con sua moglie Lisa Nieme al World Music Awards 1994.
Ballano sulla canzone di Whitney Houston “All The Man That I Need”.

Patrick Swayze (1952 – 2009) era Texano di Houston, suo padre Jessie Wayne Swayze (1925 – 1982) era ingegnere chimico e cowboy da rodeo, mentre sua madre Patsy Yvonne Helen Karnes (1927) era coreografa e proprietaria di una scuola di ballo.

Anche se gli inizi da ballerino sembrano in discesa Patrick da ragazzo dovette sottoporsi a un intervento chirurgico al ginocchio a causa di una lesione procurata durante una partita di football americano. Non molti anni dopo nel 1977 le condizioni del suo ginocchio si aggraveranno con problemi di lesioni ai tendini e ai legamenti, e per un’infezione da stafilococco con forte rischio di amputazione. Tuttavia i problemi di Patrick che si può leggere dalla sua biografia su Wikipedia, fuorono spesso legati all’incapacità di saper gestire le emozioni, legate alla morte del padre, e il successo ottenuto, che lo portarono all’alcolismo e all’uso di droghe.

Warrent Buffett dice in un aforisma, “chi non controlla le proprie emozioni non controlla il proprio denaro”, e aggiungo io nemmeno la propria vita.

Translate »